Calcio

Serie A: parte oggi la 9ᵃ Giornata di campionato

I primi a scendere in campo saranno Sassuolo e Inter.

Per l’Inter, quella al Mapei Stadium è già una partita cruciale, anche se siamo ancora ad inizio campionato. A Reggio Emilia i nerazzurri cercano la vittoria e la rimonta in campionato. Per la squadra di Inzaghi, infatti, la 9ᵃ giornata di campionato rappresenta una sorta di giorno zero. A pari punti con i padroni di casa del Sassuolo, oggi pomeriggio alle 15, gli undici di Inzaghi proveranno a scrollarsi di dosso la pesantezza delle prestazioni poco avvincenti delle scorse giornate di campionato. Passi falsi non ne sono ammessi se si vuol risalire la classifca. Dal canto suo il Sassuolo di mister Dionisi ha tutta la voglia di fare bene e come sottolineato dalo stesso allenatore, in conferenza stampa, i suoi giocaori scenderanno in campo con ” equilibrio ed umiltà”.

Alle 18:00 invece ci sarà il big match tra Milan-Juventus. La 9 giornata di campionato di serie A rappresenta per le due squadre una sfida classic di campionato, in altri tempi si sarebbe detto una sfida scudetto. Non è cosi dato che a dominare la classifica non c’è ne l’una nè l’altra squadra. Rossoneri contro Bianconeri ma soprattutto è sfida Pioli contro Allegri. ”La gara con la Juve – dice Pioli – ha un peso specifico importante. Vogliono lottare per lo scudetto, come noi”. Sul fronte opposto Allegri considera quella di oggi ” una sfida” importante” per i suoi uomini. “Ci sono tutte le condizioni per fare bene, sarà una grande serata di sport”.

A chiudere gli anticipi di stasera invece saranno Bologna-Sampdoria. Una sfida, questa della 9 Giornata di campionato, fondamentale per i blucerchiati che sono attualmente ultimi in classifica. ”In Serbia – ha dichiarato l’allenatore della Samp Stankovic- siamo cresciuti con il mito della Samp di Boškov e solo perché si giocò sul neutro di Sofia non feci il raccattapalle nella sfida di Coppa dei Campioni con la mia Stella Rossa. Abbiamo il dovere di difendere l’orgoglio della Sampdoria”. Il Bologna 17° in classifica ha tutta la voglia di fare risultato e di non vedersi sorpassato da altri.

La domenica calcistica di questa 9 giornata parte alle 12 :30 con Torino-Empoli . Alle 15.00 Udinese-Atalanta, Monza-Spezia, Salernitana-Verona, mentre alle 18.00 di domenica 9 ottobre in campo si sfideranno Cremonese-Napoli. Gli undici di Luciano Spalletti proveranno a difendere con le unghie e con i denti il primo posto in classifica. Molto probabilmente il mister azzurro terrà fermo Zielinski, al suo posto potrebbe giocare Ndombele. In casa Cremonese , penultima in classifica, si è consapevoli, dopo le prestazioni del Napoli sia in campionato che in coppa di aver davanti in questa 9 Giornata di campionato una squadra non facile. Scenderà in campo alle 20.45 la Roma contro il  Lecce.  Sui Giallorossi pesa la sconfitta in Europa Leugue . La nona giornata si chiudelunedì 10 ottobre alle 20.45 con Fiorentina-Lazio.

Ecco il calendario dell’9ᵃ giornata:

Sabato 8 ottobre
ore 15.00, Sassuolo-Inter
ore 18.00, Milan-Juventus
ore 20.45, Bologna-Sampdoria

Domenica 9 ottobre
ore 12.30, Torino-Empoli
ore 15.00, Udinese-Atalanta
ore 15.00, Salernitana-Verona
ore 15.00, Monza-Spezia
ore 18.00, Cremonese-Napoli
ore 20.45, Roma-Lecce

Lunedì 10 ottobre
ore 20.45, Fiorentina-Lazio

Articoli Correlati

Potrebbe interessarti
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio