CalcioIn Evidenza

Serie A : Oggi alle 15:00 in campo Empoli e Monza

Il Napoli capolista incontra il Bologna

Fischio d’inizio oggi alle 15:00 per la decima giornata di Serie A le prime due squadre a scendere in campo saranno Empoli e Monza. Dopo il quarto turno di coppe europee ritornano in campo anche le grandi occhi puntati sulla capolista Napoli che giocherà domani alle 18:00 al Maradona sul derby di Torino alle ore 18:00.

Torino – Juventus

C’è poca aria di festa all’ombra della Mole Antonelliana in campionato non brillano nè l’una nè l’altra squadra. Quello di oggi sarà, per gli amanti delle statistiche, il 205° “Derby della Mole”. Al calcio d’inizio di oggi alle 18:00 il Torino arriva dal pareggio nel recupero contro l’Empoli e da tre sconfitte consecutive nelle tre precedenti gare di campionato. La Juventus arriva da un lungo periodo difficile. Due sconfitte con Milan e Maccabi Haifa hanno portato al ritiro e alle tante polemiche di questi ultimi giorni. Per entrambe le squadre quella di oggi è la partita da non sbagliare.

Atalanta – Sassuolo

Scendono in campo alle 20.45 di quest’oggi Atalanta e Sassuolo. I neroverdi del Sassuolo al nono posto in classifica, sono reduci dalla sconfitta interna contro l’Inter. I nerazzurri, invece, con otto punti in più, cercano il riscatto dopo il 2-2 maturato in casa dell’Udinese.

Inter-Salernitana

Le prime due squadre a scendere in campo nella giornata di domenica saranno Inter e Salernitana. L’Inter di Simone Inzaghi ancora senza gli infortunati Brozovic e Lukaku, recupera Correa per la panchina. La Salernitana di Nicola invece non può contare sullo squalificato Radovanovic oltre agli indisponibili Lovato e Maggiore.

Lazio-Udinese

Alle 15:00 all’Olimpico c’è Lazio Udinese . Una sfida da testa di classifica con entrambe e squadre a 20 punti. Maurizio Sarri punta tutto su Zaccagni e Immobile. L’attaccante di Torre Annunziata che col rigore segnato agli austriaci, in coppa, è diventato il miglior marcatore biancoceleste in Europa, è pedina inamovibile. L’Udinese di Sottil considerata squadra rivelazione della Serie A punta alla vittoria per aprirsi definitivamente la strada tra le prime della classe.

Spezia-Cremonese

Spezia-Cremonese incontro tra eguali di bassa classifica quella tra le due compagini con la squadra ligure a 15 punti e la Cremonese penultima. Per lo Spezia di Gotti questa è una partita da non fallire. Forte del recupero di Hristov la squadra proverà a far punteggio. In casa Cremonese, Alvini punterà sempre sulla coppia Dessers-Okereke.

Napoli-Bologna

Alle 18.00 il Bologna scende in campo contro il capolista Napoli. La furia azzurra dopo le grandi vittorie in campionato e in coppa e dopo i quattro gol alla Cremonese e all’Ajax è concentrata sulla partita al Maradona. Il Bologna di Thiago Motta, reduce dal pareggio interno con la Sampdoria dopo due duri ko con Empoli e Juventus, sa che non sarà una partita facile.

Verona – Milan

Alle 20.45 il Milan sarà ospite del Verona al Bentegodi. ll Verona dopo l’esonero di Cioffi punta a risalire la classifica con il neo allenatore Salvatore Bocchetti. Gli scaligeri terzultimi in classifica con 5 punti si troveranno a fare i conti con i rossoneri in 5ª posizione a quota 20.

Lunedì alle 18.30 si affrontano Roma-Sampdoria al Ferraris, mentre chiudono la decima giornata Lecce e Fiorentina alle 20.45.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio