CalcioIn Evidenza

Robert Lewandowski: quella volta che segnò 5 gol in 9 minuti

Il 22 Settembre 2015 il tifone Lewandowski travolse il Wolfsburg

Robert Lewandowski è entrato nella storia del calcio il 22 settembre del 2015. Entrato dalla panchina l’attaccante allora ventisettenne del Bayern Monaco riscrisse a suon di gol il risultato di una partita di Bundesliga che sembrava già scritta. Prima dell’ingresso del polacco il Bayern era sotto di un gol con il Wolfsburg. Ma nel giro di nove minuti di orologio dal 51′ al 60′,  Robert Lewandowski segnò da solo 5 gol. Quel giorno il numero 9 con la maglia rossa lasciò lo stadio a bocca aperta e legò per sempre il suo nome ad una impresa rimasta memorabile

Chi è Robert Lewandowski

Robert Lewandowski capitano della Nazionale polacca oggi è un calciatore in forza al Barcellona. E’ considerato da tanti tra i polacchi il calciatore più forte. L’attaccante è sicuramente uno dei giocatori di maggior successo della Bundesliga.  È , infatti, lo straniero con più gol in Bundesliga. Con 41 gol in sole 29 partite nel 2020-2021, è diventato il giocatore che ha fatto più in una singola edizione del campionato tedesco, superando il record di Gerd Müller, uno dei protagonisti  della famosa partita Italia – Germania 4 a 3

Tra club, nazionale maggiore e nazionali giovanili, Lewandowski ha disputato globalmente 947 partite segnando 660 reti, alla media di 0.7 gol a partita

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio