CalcioIn Evidenza

Plusvalenze: Juventus penalizzata di 15 punti

Per i legali della  Juventus è stata “palese ingiustizia”

Il giorno dopo la sentenza per le plusvalenze che ha visto la Juventus condannata e penalizzata di 15 punti in campionato, in casa bianconera, c’è ancora amarezza. Sui social si susseguono i commenti dei tifosi bianconeri sulla scelta che ha visto condannare solo la Juventus. Per Sampdoria, Genoa, Parma, Empoli, il vecchio Novara, Pisa, Pescara e Pro Vercelli infatti nessuna condanna. Agli occhi degli sportivi la vicenda che vede colpita la Juve riporta alla mente l’inchiesta Calciopoli. Condannata la società, condannati  i dirigenti: 24 mesi ad Agnelli e 30 a Paratici, 16 mesi a ds Cherubini, 8 mesi anche a Paolo Garimberti. La vecchia signora adesso rischia anche in Europa.

Le parole dei legali della società bianconera

”Attendiamo di leggere le motivazioni per presentare il ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport: evidenziamo che alla sola Juve viene attribuita la violazione di una regola, che la giustizia sportiva aveva riconosciuto non esistere. Si tratta di una palese ingiustizia”.

Le reazioni dei calciatori e degli ex calciatori della Juventus dopo la sentenza plusvalenze

La vicenda plusvalenze non lascia freddi i calciatori e gli ex calciatori bianconeri. La prima reazione è di Mattia Perin che su Instagram  posta una foto dei giocatori bianconeri al centro del campo uniti in un abbraccio di gruppo, a farsi forza. Foto che riprende anche Leonardo Bonucci. ”Avanti sulla nostra strada” scrive il capitano. Danilo, invece posta una foto di gruppo con un cuore lo stesso fa  Fabio Miretti. Niccolò Fagioli, invece scrive “Più forti e pronti che mai”. Sul profilo di Manuel Locatelli si vede semplicemente il logo del club, il terzo portiere Carlo Pinsoglio digita: “Uniti si può”. Sarcastico Claudio Marchisio, per 18 anni in divisa bianconera: ”Dicesi plusvalènza: nel linguaggio economico, incremento di valore, differenza positiva fra due valori dello stesso bene riferiti a momenti diversi.  Viene sanzionata solo alla #Juventus, anche se usata da tutte le società”.

Intanto domani alle 2045 c’è la sfida contro l’Atalanta all’Allianz Stadium

 

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio