CalcioIn Evidenza

Il Grande Torino rivive al Museo del Calcio di Coverciano

La maglia di Romeo Menti, campione azzurro e del Grande Torino

La collezione del Museo del Calcio di Coverciano da qualche giorno si è arricchita della maglia di un calciatore simbolo del Grande Torino, quella di Romeo Menti.  A donare la maglia di Menti è stato il nipote Nicolò.

Sono contento – ha detto Nicolò Menti – di poter dare la possibilità ai tanti tifosi e appassionati che visiteranno il Museo del Calcio di Coverciano di osservare da vicino la maglia che è appartenuta a mio Nonno”.

Contento del gesto il presidente del Museo Matteo Marani. ” Si tratta di un gesto davvero molto nobile . Questa è la prima maglia azzurra di un calciatore del Grande Torino che entra a far parte del nostro Museo. Quella squadra fu un simbolo del Paese ed è stata la squadra di tutti”.

I cimeli del Grande Torino custoditi nel Museo del Calcio di Coverciano

La maglia azzurra di Romeo Menti non è il solo cimelio del Grande Torino a essere custodito nel Museo del Calcio di Coverciano. C’era già la maglia di Virgilio Maroso, quella della divisa della squadra granata . Maglia, unica di  un club ad essere presente nel percorso espositivo dedicato alla storia delle Nazionali azzurre.

Della collezione del Museo del Calcio fa parte anche un altro cimelio appartenuto a Romeo Menti: si tratta di una spilla della Fiorentina, squadra in cui aveva militato e a cui era molto affezionato, anche una volta cambiato club. ”Menti  – si legge sul sito della FIGCI – era talmente innamorato della città di Firenze che portava sempre con sé questa spilla. Una volta avvenuto il tragico schianto sulla collina di Superga da parte dell’aereo che stava riportando a casa i giocatori granata, venne chiamato l’ex Ct Pozzo per riconoscere le salme, dal momento che l’ossatura della Nazionale era composta dai giocatori del Grande Torino e lui li conosceva bene. Proprio dalla spilla della Fiorentina, Pozzo riconobbe che quello era il corpo senza vita di Romeo Menti”.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio