CalcioIn Evidenza

Calciatori Anni 90: ecco la classifica dei più forti


Gli anni ’90 sono stati un’epoca d’oro per il calcio. Molti calciatori leggendari sono scesi in campo e hanno contribuito a dare quel senso di grandiosità a quegli anni straordinari. Ancora oggi, guardiamo spesso a quegli anni con affetto.

Quindi, abbiamo cercato di stilare una lista dei calciatori più iconici di quel periodo, con alcune note: considerate sempre che fare una classifica del genere è quasi impossibile, poiché molti nomi enormi vengono trascurati. Un esempio? Maradona (che si consola con il primo posto nella lista dei migliori giocatori di tutti i tempi e nella nostra classifica dei migliori calciatori degli anni ’80). E poi: i tre olandesi del Milan, e anche Paolo Maldini uno dei più grandi difensori della storia del calcio, o Totti, Batistuta, Caniggia, Romario, Bergkamp, Giggs, Zola.

Lo sforzo è stato quello di dare voce a più squadre, a più realtà, a giocatori diversi tra loro ma ancora estremamente rappresentativi di quell’epoca: ecco chi sono, secondo noi, i giocatori più forti degli anni ’90:

Classifica dei calciatori più forti degli Anni ’90:

  1. Ronaldo
  2. Roberto Baggio
  3. George Weah
  4. Zinedine Zidane
  5. Eric Cantona
  6. Alan Shearer
  7. Gheorghe Hagi
  8. David Beckham
  9. Roberto Carlos
  10. Franco Baresi

Ronaldo, il Fenomeno

Negli anni ’90 è scoppiata una Supernova: iniziando da lontano, è arrivata in Europa attraverso l’Olanda e poi la Spagna. Ha brillato, e molto intensamente: Ronaldo è stato uno dei giocatori più forti della sua generazione, ha impressionato con la maglia del PSV, ha conquistato Barcellona, e poi è stato preso dall’Inter. Un giocatore intenso e meraviglioso che ha continuato a modellare il suo calcio anche negli anni 2000. Se c’è un protagonista della seconda metà degli anni ’90, beh, quello è indubbiamente Ronaldo.

Roberto Baggio. il Divin Codino

Roberto Baggio è stato un giocatore unico, decisamente ineguagliabile: un talento straordinario, ha giocato in alcune delle migliori squadre del nostro campionato, stupendo tutti e ricevendo apprezzamenti in tutta l’Italia, al di là di ogni colore di maglia. Se volete rivivere ciò che è stato, guardate il documentario “Il Divin Codino”, che racconta perfettamente l’uomo e tutto l’amore che ha ricevuto. In questo articolo, abbiamo anche raccolto alcuni dei suoi migliori gol.

George Weah

Se hai vinto il Pallone d’Oro nel 1995, non puoi essere escluso dalla lista dei migliori degli anni ’90. Al Milan, è stato una potenza; ricordiamo in particolare uno dei suoi gol contro il Verona, che vale la pena guardare più e più volte.

Zinedine Zidane, Zizou

Zidane era forte, eccezionale, unico. Un’icona per la nazionale francese e per la Juventus. Ed è proprio sul finire degli anni 90 che si aggiudicò il Pallone d’Oro nel 1998.

Eric Cantona

Il ‘King Eric’ è stato fondamentale per la rinascita del Manchester United negli anni ’90, aiutando il club a vincere quattro titoli della Premier League.

Alan Shearer

Shearer era fantastico, ha segnato in abbondanza, ha incantato la Premier League e la sua grandezza è arrivata in ogni angolo del mondo. Unico.

Gheorghe Hagi

Hagi è stato un calciatore geniale, rappresentando sia il Real Madrid che il Barcellona negli anni ’90. La leggenda rumena è arrivata quarta nelle votazioni per il Pallone d’Oro 1994 ed è stata anche nominata Calciatore dell’Anno del suo paese nel 1993, 1994, 1997 e 1999.

David Beckham

Lo Spice Boy è considerato uno dei migliori centrocampisti inglesi della storia del calcio. La leggenda del Manchester United, del Real Madrid e della nazionale inglese nel 1999 di classificò secondo per il Pallone d’Oro.

Roberto Carlos

Un terzino sinistro che ha cambiato la percezione di come dovrebbe giocare un terzino. Roberto Carlos ha vinto tre titoli della Liga con il Real Madrid negli anni ’90, oltre alla Champions League nel 1997/98

Franco Baresi

Simbolo della Nazionale italiana e del Milan, Baresi è stato considerato da molti come uno dei difensori più forti della storia (se non il migliore in assoluto), con Sacchi alla guida del Milan, ha rivoluzionato il calcio e in particolare il modo di difendere. Portabandiera e capitano del Milan, si è ritirato nel 1997 dopo aver vinto tutto, diventando uno dei simboli del Milan.

Il calcio degli anni ’90

Gli anni ’90, in molti modi, rappresentano l’apice del calcio per una generazione intera di appassionati. Era un periodo in cui il talento bruciava in maniera luminosa in ogni angolo del globo, con campioni che, ancora oggi, sono oggetto di nostalgia e discussione. Questa classifica non rappresenta solo una sequenza di nomi, ma un viaggio indietro nel tempo, in un’era in cui il pallone raccontava storie, creava miti e univa il mondo sotto un unico linguaggio universale.

Le figure qui presentate hanno segnato un’intera decade, influenzando il gioco e lasciando un segno indelebile nei cuori dei tifosi. Sia che si parli della potenza e del talento di Ronaldo, della magia di Baggio, della classe di Weah o del carisma di Cantona, ogni giocatore ha scritto la sua pagina nella storia del calcio.

Ma al di là delle abilità tecniche e delle prodezze in campo, quello che questi campioni hanno realmente incarnato era una passione pura e incontaminata per il gioco. Hanno rappresentato l’essenza del calcio, l’amore per la maglia, l’orgoglio di rappresentare una nazione, e la capacità di ispirare milioni con un semplice tocco del pallone.

Nel rivisitare questa epoca dorata, speriamo di aver risvegliato ricordi preziosi, momenti di pura estasi e, forse, una lacrima o due di nostalgia. Perché, come dimostra questa classifica, il calcio degli anni ’90 era davvero qualcosa di speciale.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio