CalcioIn Evidenza

Francesco Camarda è il migliore dell’Europeo Under17

Eletto Player of the Tournament dal panel di osservatori tecnici della UEFA

Francesco Camarda è il migliore dell’Europeo Under 17. Il giovanissimo calciatore del Milan è stato eletto Player of the Tournament dal panel di osservatori tecnici della UEFA.

“È un’emozione fortissima” . Dice il calciatore “siamo contentissimi, questa squadra è una famiglia, diamo tutto l’uno per l’altro e il risultato è una conseguenza di questo.

Vincere il torneo era per noi un sogno e un grande obiettivo, esserci riusciti è speciale, reso ancora più bello dall’averlo fatto con la maglia dell’Italia addosso.

Dedico questa vittoria e il premio di miglior giocatore alla mia famiglia, alle persone che mi vogliono bene e che ci hanno sostenuto e ovviamente a tutta la squadra, senza cui tutto questo non sarebbe stato possibile”.

Camarda dall’esordio in A alla Nazionale

Nato il 10 marzo 2008 a Milano da papà Manuel e mamma Federica, ha cominciato a giocare a calcio all’età di 5 anni nell’Afforese prima di entrare a far parte del settore giovanile del Milan nell’estate 2015 .

Con il Milan realizza oltre 500 reti nelle giovanili, ha vinto il suo primo, e finora unico, trofeo: il campionato Under 15 Serie A e B 2021/2022 (insieme ai compagni di Nazionale Liberali e Sala). In questa stagione, dove ha collezionato complessivamente 41 presenze, 13 reti e 5 assist con la maglia della Primavera rossonera, ha sfiorato uno storico successo in finale di Youth League (Olympiacos-Milan 3-0, 22 aprile) e, ancor prima a San Siro, ha riscritto la storia della Serie A diventando il più giovane esordiente di tutti i tempi: 15 anni, 8 mesi e 15 giorni (Milan-Fiorentina 1-0, 25 novembre).

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio