CalcioIn Evidenza

E’ morto Pelè: 3 volte Campione del Mondo

A 82 anni muore Pelè il re del Calcio

Il mondo piange O Rey , Pelè non è riuscito a sconfiggere il cancroal colon che lo aveva costretto da fine novembre a ricorrere alle cure dell’ospedale Albert Einstein di San Paolo. Edson Arantes do Nascimento, è stato un’icona non solo del Brasile ma del calcio in generale. Il 3 volte campione del Mondo lascia la moglie Nomi Aoki e sette figli.

L’annuncio della morte dato dalla famiglia

“Tutto ciò che siamo, è grazie a te. Ti amiamo infinitamente. Riposa in pace”. Così, aggiungendo l’emoticon di due cuori e una foto delle sue mani ‘intrecciate’ con quelle di sorelle e nipoti, la figlia di Pelé, Kely Nascimento ha annunciato su Instagram la morte del padre.

La grandezza di Pelè

Pelè è stato l’unico calciatore al mondo ad aver vinto tre edizioni del campionato mondiale di calcio, evento avvenuto con la nazionale brasiliana nel 1958, 1962 e 1970. Il suo gol realizzato alla Svezia nella finale del 1958 è considerato il terzo più grande gol nella storia della Coppa del Mondo FIFA e primo tra quelli realizzati in una finale di un campionato del mondo. La FIFA gli riconosce il record di reti realizzate in carriera, 1281 in 1363 partite, mentre in gare ufficiali ha messo a segno 757 reti in 816 incontri. Santos, New York Cosmos, la Nazionale, i Mondiali una vita costellatta di grandissimi successi. Pelé, a differenza di molti suoi colleghi, preferì non fare mai l’allenatore di calcio però fu  ministro straordinario per lo Sport.

Pelè e la Nazionale

Finché le forze glielo hanno permesso, il campione che ha fatto impazzire il mondo, quando la tv era ancora in bianco e nero, ha fatto un tifo sfrenato per la sua Nazionale.  Dal letto dell’ospedale Einstein di San Paolo dove era ricoverato da fine novembre, ha incitato attraverso i social Neymar e compagni. Ma non ha mancato alla fine di complimentarsi con gli storici rivali argentini trascinati al successo da Messi.

 

 

 

Articoli Correlati

Potrebbe interessarti
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio