CalcioIn Evidenza

Buon compleanno Gabriel Batistuta

Compie oggi 55 anni Batigol

Gabriel Batistuta compie oggi 55 anni, l’ex attaccante argentino simbolo della Fiorentina è celebrato in queste ore dai tifosi viola e non solo che non l’hanno dimenticato.

Chi era Gabriel Batistuta

Capelli lunghi e biondi l’argentino è stato uno dei calciatori simbolo degli anni a cavallo tra il 1990 e i primi del 2000. Soprannominato Batigol o Re Leone, Gabriel è stato uno dei più forti attaccanti della sua generazione

Cresciuto nelle giovanili del Newell’s Old Boys, ha giocato in Argentina anche per River Plate e Boca Juniors, ottenendo il titolo argentino nel 1991. Arrivato in Italia, ha indossato per nove anni la divisa viola della Fiorentina, di cui è stato capitano e con cui nel 1996 ha vinto una Coppa Italia e una Supercoppa italiana. Passato alla Roma, nel 2001 ha conquistato uno scudetto e una Supercoppa italiana, trasferendosi poi all’Inter. Nel 2005 ha terminato la sua carriera in Qatar, nelle file dell’Al-Arabi. Dopo il ritiro, ha fatto parte dello staff tecnico della nazionale argentina, e ha svolto il ruolo di segretario tecnico al Colón (SF).

Con i suoi 54 gol è il secondo miglior realizzatore nella storia della nazionale argentina; inoltre, dal 2002 al 2022 ha detenuto il record di reti segnate per l’Albiceleste al mondiale (10), prima di venire superato da Lionel Messi. Per quanto riguarda le squadre di club, con 152 reti è il miglior marcatore della Fiorentina in Serie A, competizione in cui, con 184 reti totali, si trova al 13º posto nella relativa classifica marcatori di tutti i tempi; sempre nella massima serie italiana, nella stagione 1994-1995 è andato a segno per una striscia-record di 11 giornate di campionato consecutive.

Articoli Correlati

Potrebbe interessarti
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio