CalcioIn Evidenza

Brasile in ansia per Pelè il campione sempre più grave

Pelè non risponde alle cure. Grave il suo stato di salute

Pelè è grave la voce circolata da giorni sembra trovare conferme. Non risponde più alle cure chemioterapiche il re del calcio, Pelé. Ricoverato da mercoledì scorso si sono complicate nel corso delle ultime ore le condizioni di salute dell’ex campione del mondo brasiliano. A settembre l’ex giocatore era stato sottoposto ada un intervento per un tumore all’intestino.

Pelè dall’ospedale nessuna dichiarazione.

Nessun commento da parte dei sanitari dell’ospedale Albert Einstain di San Paolo sulle indiscrezioni che circolate rispetto alle condzioni di salute della stella del calcio.  Pare che le cure a cui è sottoposto Pelè non starebbero ormai dando più esito e le metastasi avrebbero aggredito anche i polmoni e il fegato.  Il peggioramento del quadro clinico avrebbe portato i sanitari a sottoporre Pelè soltanto a cure palliative. Indiscrezioni che nemmeno la famiglia conferma. La figlia del campione brasiliano, qualche giorno fa, aveva parlato di un ricovero programmato.

Mbappé e il messaggio per Pelé: “Preghiamo per il re”

Le condizioni di salute di O Rei preoccupano un paese che ha nel calcio una devozione autentica. In Brasile da giorni tutti sono in ansia per le condizioni del calciatore. A Pelè  Kylian Mbappè ha voluto mandare un messaggio di sostegno:

“Pray for the King!”

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio