CalcioIn Evidenza

Antonio Conte con il Napoli fino al 2027

"Il mio impegno sarà totale"

Antonio Conte allenerà il Napoli al Club fino al 30 giugno 2027. Dopo le indiscrezioni che circolavano da mesi il nuovo allenatore arriva a Napoli con le idee chiare sul futuro.  “Il Napoli è una piazza di importanza globale. Sono felice ed emozionato all’idea di sedermi sulla panchina azzurra. Posso promettere certamente una cosa: farò il massimo per la crescita della squadra e della società. Il mio impegno, insieme a quello del mio staff, sarà totale” – ha affermato Antonio Conte.

Soddisfatto anche il presidente De Laurentiis “Sono molto orgoglioso che il nuovo allenatore del Napoli sia Antonio Conte. Antonio è un top coach, un leader, con il quale sono certo che potrà partire quella rifondazione necessaria dopo la conclusione del ciclo che ci ha portato a vincere lo scudetto lo scorso anno dopo molte stagioni ai vertici del calcio italiano. Oggi si apre un nuovo importante Capitolo della storia del Napoli”

La carriera di Antonio Conte da calciatore e da allenatore

Da calciatore ha esordito con il Lecce, in Serie A , ha poi vestito la maglia della Juventus per tredici stagioni, squadra di cui è stato capitano e simbolo, con la vecchia signora ha vinto cinque campionati italiani di Serie A. Con la nazionale italiana è stato vicecampione del mondo nel 1994 e vicecampione d’Europa nel 2000. Da allenatore, considerato tra i migliori allenatori della sua generazione, ha allenato Siena, Arezzo, Bari, Atalanta, Juventus, Italia, Chelsea, Inter e Tottenham.

Sulle panchine delle squadre che ha allenato Antonio Conte ha vinto:

1 Campionato italiano di Serie B:

Bari: 2008-2009

4 Campionati italiani:

Juventus: 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014
Inter: 2020-2021

2 Supercoppa italiana:

Juventus: 2012, 2013

1 Campionato inglese

Chelsea: 2016-2017

1 Coppa d’Inghilterra:

Chelsea: 2017-2018

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio