Basket

Basket: Doncic entra nella storia con una tripla doppia

Doncic segna 60 punti

Luca Doncic entra nella storia del Basket nello stesso match mette a segno sessanta punti, 21 rimbalzi, 10 assist, e porta i Mavs (19-16) a una rimonta che sembrava “impossibile”. L’incontro di ieri grazie allo sloveno e ad un pizzico di fortuna  ha portato i Mavericks ad ottenere una vittoria per 126-121 sui Knicks all’American Airlines Center. Doncic ha chiuso con due record personali i 60 punti e i 21 rimbalzi.

Doncic : è stato impressionante

Non ha dubbi Luca Doncic sull’incontro di ieri: ”È stato davvero impressionante ma ci abbiamo creduto”. Soddisfatto l’allenatore Jason Kidd che ha detto parlando dell’eroe della serata: ” Questo ragazzo non si arrende” .

Chi è Luca Doncic

Considerato uno dei più grandi giocatori del basket mondiale, professionista in NBA con i Dallas Mavericks, Luca viene spesso accostato a Dražen Petrović. Doncic ha iniziato sin da piccolo a giocare a pallacanestro, contemporaneamente si allenava anche a calcio e judo.  Con il passare degli anni, Luca si è concentrato sulla pallacanestro, entrando a far parte delle squadre giovanili dell’Union Olimpija.  A 16 anni nel 2015 diventa il più giovane giocatore ad aver vestito la maglia del Real Madrid in una gara di Liga ACB. Nel 2018 lascia l’Europa per andare a giocare nell’NBA. Durante la stagione 2018- 2019 diventa  il più giovane giocatore a segnare 25 punti e 10 assist in una singola partita . Durante la stagione 2019 – 2020  grazie ad ottime prestazioni, si guadagna la convocazione per l’All Star Game 2020 diventando il più giovane europeo a riuscire a parteciparvi.  Con la partita di ieri entra nella storia realizzando una mostruosa tripla doppia da 60 punti, 21 rimbalzi e 10 assist. E’ stato il primo nella storia a riuscirci.

 
 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio