BasketIn Evidenza

3 luglio 1999 l’Italia della Pallacanestro è da oro

In campo c' erano Andrea Meneghin e Carlton Myers

Il 3 luglio 1999 l’Italia della Pallacanestro si laurea campione conquistando l’Oro Europeo battendo in finale la Spagna. Ad allenare la squadra c’era Bogdan Tanjevic. Squadra che era composta da campioni che poi sono entrati nella storia come Andrea Meneghin, Carlton Myers, Gregor Fucka (MVP del Torneo), Roberto Chiacig, Denis Marconato, Alessandro Abbio, Gianluca Basile, Davide Bonora, Jack Galanda, Sandro De Pol, Michele Mian e Marcelo Damiao tutti lì pronti a dare l’anima.

L’Italia della Pallacanestro e le sue vittorie

Di giorni da ricordare per il basket azzurro non c’è solo il 3 luglio 1999. La nostra nazionale ha , infatti,  vinto due volte l’EuroBasket nel 1983 e nel 1999 (in entrambi i casi le fasi finali in Francia, con il titolo conquistato a Nantes ed a Parigi) e per due volte è arrivata seconda al torneo olimpico nel 1980 e nel 2004 vincendo 2 medaglie d’argento. Tra le nazionali  è quella che, dopo la Spagna ha vinto più medaglie ai campionati europei, dieci.

 

Gregor Fucka, MVP di quel Torneo

Fučka – come riportano gli almanacchi sportivi “fece parte a lungo della nazionale italiana, con cui vinse la medaglia d’oro agli Europei Juniores del 1990, la medaglia d’argento ai Mondiali Juniores del 1991, la medaglia d’argento ai Goodwill Games del 1994, la medaglia d’argento agli Europei del 1997 con la nazionale maggiore e soprattutto la medaglia d’oro agli Europei del 1999 sempre con la nazionale maggiore, torneo in cui venne anche eletto MVP dell’intera manifestazione. Partecipò anche ai Mondiali Under-22 nel 1993, agli Europei nel 1995 e 2001, ai Mondiali nel 1998 e alle Olimpiadi nel 2000”

 

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio