Altri SportIn Evidenza

Sinner : ” Un successo speciale”

L’Italia vince per la seconda volta nella sua storia la Coppa Davis

”Un successo speciale” è così che il trascinatore dell’impresa azzurra Jannik Sinner commenta il trionfo della squadra di capitan Volandri a Malaga. Un successo collettivo come solo la Coppa Davis , può essere, perchè trasforma il tennis da sport individuale in sport di squadra.

Sinner è l’incoraggiamento a Tathiana Garbin

Nel momento più bello della sua storia sportiva Jannik Sinner dedica parola di incoraggiamento alla tennista Tathiana Garbin alle prese con la battaglia più difficile della sua vita.

”Grazie a tutti gli italiani. Ci hanno creduto, anche quando le cose sono andate male. Da Torino ho portato tanta energia e abbiamo fatto gruppo. Sapevamo di avere un ottimo gruppo, siamo riusciti a mettere i pezzi insieme – racconta Sinner – Berrettini ha avuto una stagione difficile, ma è venuto qui e ci ha sostenuto. È importante far squadra, siamo tutti contenti di alzare questa coppa speciale. Siamo stati a un punto da ko in semifinale, ora festeggiamo. Mi immaginavo un anno migliore rispetto al 2022. Con il mio team abbiamo fatto tanti sacrifici, gran parte di questo successo è merito loro. Anche quando ero stanco dovevo capire i miei limiti fisici e mentali. Nella semifinale ho giocato singolare e doppio. Volevo finire la stagione in questo modo, giocando un ottimo tennis negli ultimi tre mesi. Il prossimo anno proveremo a fare ancora meglio . Speriamo che questa vittoria possa dare forza a Tathiana saremo tutti con lei. Qui si parla di vincere la Coppa Davis, di fare la storia. Siamo tutti contenti, ma quello che conta nella vita è tutt’altro quindi dobbiamo sentirci molto fortunati di essere qui. Siamo tutti con lei”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio