Altri SportIn Evidenza

Lisa Vittozzi sempre più regina del biathlon azzurro

Per lei già cinque successi in Coppa del mondo

Vittoria dopo vittoria Lisa Vittozzi si conferma sempre più regina biathlon azzurro. Lo scorso fine settimana l’atleta azzurra ha regalato emozioni al cardiopalma nel corso della tappa tedesca della Coppa del Mondo di biathlon ospitato a Ruhpolding. L’atleta di Pieve di Cadore ha chiuso la gara da 10 km con il tempo di 30:30.7 lasciandosi alle spalle le norvegesi Ingrid Landmark Tandrevold e Juni Arnekleiv .

“L’anno scorso ho vinto qui la 15 km, volevo ripetermi – ha detto Lisa Vittozzi al traguardo –. È incredibile, davvero fantastico. Ho avuto la potenza e la forza per fare qualcosa di importante nel giro finale. All’ultimo poligono ho mantenuto la calma, sapevo di potermi giocare al meglio le mie carte in volata: ero convinta e avevo chiaro in mente il piano da seguire”.

Chi è Lisa Vittozzi la regina del biathlon azzurro

Lisa Vittozzi nata a Pieve di Cadore, 4 febbraio 1995, è una biatleta italiana. L’atleta azzurra ai Mondiali di Oberhof 2023 ha già conquistato la medaglia d’oro nella staffetta (con Samuela Comola, Dorothea Wierer e Hannah Auchentaller), quella d’argento nella staffetta mista, quella di bronzo nell’individuale e nella staffetta mista individuale e ha terminato 5ª nella sprint e 22ª nella partenza in linea; al termine della stagione ha conquistato per la seconda volta la Coppa del Mondo di individuale. Ieri il bronzo in Svizzera. Nel suo palmares c’è una medaglia di bronzo alle Olimpiadi nella staffetta mista a Pyeongchang 2018. Otto medaglie mondiali

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio