Altri SportIn Evidenza

Jacobs: ritorno al salto in lungo

Un post sui social dove l’atleta si allena per il salto in lungo scatena i fans

E’ bastato un video su Instagram dove Jacobs si allena nel salto in lungo per scatenare il popolo del web. In tanti si lanciano su un fantomatico ritorno alle origini del campione. E’ dovuto, infatti, intervenire lo staff del campione per smentire quello che stava per diventare un caso. Alimentato anche dai commenti di atleti come Gianmarco Tamberi e Miltiades Tentoglu.

Le parole dello staff

”La seduta ripresa, a quanto si sottolinea dallo staff di Jacobs, è solo una delle consuete ‘variazioni’ di allenamento (la cosiddetta giornata ‘polistirolo’, in cui atleti di punta lavorano con altri atleti e provano discipline diverse), nello specifico il suo vecchio amore”. Jacobs nato in Texas da madre italiana è succeduto a Usain Bolt sul trono dell’Uomo Più Veloce del Mondo. Quel giorno a Tokyo nello stupore generale Jacobs lasciò l’Italia a bocca aperta. Un giorno da incorniciare il 1 agosto2020 per l’Italia appena cinque minuti prima di Jacobs, Gianmarco Tamberi aveva vinto la medaglia d’oro ex aequo nel salto in alto insieme a Mutaz Essa Barshim, amico e atleta del Qatar. Marcel, campione olimpico dei 100 metri piani e della staffetta 4×100 metri ai Giochi di Tokyo, campione mondiale indoor dei 60 metri piani a Belgrado 2022 e campione europeo dei 100 metri piani a Monaco di Baviera 2022, ha voglia di mettere altre medaglie al collo a partire dai prossimi Mondiali di outdoor.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio