Altri SportIn Evidenza

Fabbri : 22,59 nel peso a Lucca

" Il record europeo è un obiettivo"

Leonardo Fabrri da spettacolo anche a Lucca. A quattro giorni dal record del lancio del peso raggiunge la misura di 22,59 e si prefissa l’obiettivo del record europeo.  “Non è facile essere costanti – racconta al termine della gara – ma sto crescendo anche da questo punto di vista. Il record europeo è sicuramente un obiettivo. Qui c’è un ambiente stupendo, ma venite agli Europei di Roma perché ne varrà la pena”

Sarà bellissimo vivere gli Europei di Atletica Leggera Roma 2024 con l’Olimpico tutto per noi.  Non vedo l’ora che inizino. Sarà una bella occasione che non so quando ricapiterà quindi bisogna godersela al massimo e divertirsi”.

Chi è Leonardo Fabbri

Ventotto anni compiuti lo scorso 15 Aprile Leonardo Fabbri nasce in una famiglia dove lo sport è di casa. Il papà velocista e la mamma nuotatrice. Gran tifoso della Fiorentina fa il suo esordio nel mondo dell’atletica nel 2017 iniziando a raccogliere consensi e medaglie.

Nel 2020 a Stoccolma stabilisce il record italiano indoor con la misura di 21,59 m superando dopo quasi 33 anni Alessandro Andrei. Lo stesso anno nello stesso mese di febbraio vince il suo terzo titolo italiano indoor con la misura di 21,45 m.

Ai Campionati del mondo di atletica leggera 2023 di Budapest vince la medaglia d’argento alle spalle dello statunitense Ryan Crouser e sigla il suo nuovo primato personale con la misura di 22,34 m

Il 10 febbraio 2024 compie il nuovo record italiano indoor e seconda miglior prestazione all-time europea con la misura di 22,37 metri al meeting internazionale di Liévin.

Il 15 maggio 2024 ha stabilito il nuovo record italiano

Articoli Correlati

Potrebbe interessarti
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio