Altri SportIn Evidenza

Carolina Kostner : l’amore per il ghiaccio non l’abbandona


Un amore senza fine quello di Carolina Kostner per il ghiaccio. La pluricampionessa italiana nonostante non la si veda gareggiare dal 2018 non ha perso l’amore e la passione per il ghiaccio. Chiamata ad inaugurare il nuovo impianto di Varese alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha manifestato l’amore per lo sport che le ha dato tanto.

”Un’ emozione unica tornare sul ghiaccio”

Un ritorno seppur solo per un evento che non ha lasciato indifferenti i suoi fans. A 35 anni Carolina Kostner fa ancora battere il cuore agli amanti del pattinaggio artistico. Domani sarà a Milano ai Golden Skate Awards.

La campionessa icona del pattinaggio internazionale sarà infatti madrina della manifestazione. Ma Carolina oltre che madrina come lei stessa annuncia salirà sui pattini.

”Pattinare è sempre un piacere, è sempre una grande emozione. L’esibizione è l’occasione per condividere le fatiche e l’impegno degli allenamenti. Pattinerò insieme a tanti amici e campioni e regaleremo emozioni al pubblico”

Le star dei Golden Skate Awards

Non ci sarà solo la Kostner domani a Milano. Tra le star più attese, sul ghiaccio  scivoleranno anche le lame di Ryan Bradley, Jason Graetz, Ekaterina Kurakova, Annette Dyrtr e Yannick Bonheur. Tanti i campioni azzurri, a partire da Matteo Rizzo, passando per Lara Naki Gutmann per la coppia Guignard-Fabbri fino alla giovanissima Anna Pezzetta. La promettente pattinatrice italiana ha tutte le carte in regola per diventare una vera regina del ghiaccio. Con l’incredibile vittoria all’Ice Challenge di Graz, la quindicenne bolzanina ha mostrato al mondo le sue qualità proprio come Carolina un pò di tempo fa. Assente l’oro italiano Daniel Grassl

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio