Altri SportIn Evidenza

A Grenchen: Italia Campione d’Europa

Gli azzurri del ciclismo si laureano campioni a Grenchen

E’ Grenchen in Svizzera la città che ricorderanno a lungo gli azzurri del ciclismo che nella serata di giovedì hanno conquistato il titolo europeo di inseguimento a squadre maschile.
Filippo Ganna, Francesco Lamon, Jonathan Milan e Manlio Moro i quattro protagonisti di una finale da favola chiusa con il tempo di 3:47.667 davanti ad una Gran Bretagna (3:48.800) dominata dall’inizio alla fine della gara.

Argento  per la Nazionale Femminile

Medaglia d’argento, invece, a Grenchen per la nazionale femminile: Martina Alzini, Vittoria Guazzini, Elisa Balsamo e Martina Fidanza non hanno potuto nulla in finale contro una Gran Bretagna particolarmente dinamica e convincente.

Infine il trionfo di Simone Consonni, bravissimo nel conquistare l’oro nella corsa a punti laureandosi Campione d’Europa.

Grenchen resta il regno di Filippo Ganna

Da solo o in squadra il velodromo di Grenchen resta il regno di Top Ganna. Un’altra vittoria nel luogo caro al campione. E’ su questa pista che Ganna l’8 ottobre del 2022 ha stabilito il nuovo record dell’ora con 56,792 km. Suo è il record del mondo nell’inseguimento a squadre, il record europeo dell’inseguimento individuale e dallo scorso autunno suo è il record dell’ora 56,792 km.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio